Le polpette antispreco

Questa ricetta di polpette antispreco nasce dall’idea di non buttare gli scarti di verdure che si ottengono dall’estrattore o dalla centrifuga. È davvero super semplice e veloce, con pochi ingredienti, ma ricca di fibre e amica dell’ambiente!

 

Persone : 2 –  Tempo Di Cottura : 15 min.  –  Pronta In : 30 min.

INGREDIENTI:

150g scarti di centrifuga di verdure (es carota, sedano, cavolo cappuccio, zenzero)
50g farina di ceci
50g farina di fagioli (o ceci)
1 cucchiaio farina di canapa (facoltativo)
150g yogurt di soia naturale (il mio fatto in casa )
Basilico
Sale, pepe, olio evo, origano

 

PROCEDIMENTO:

Aggiungere sale e spezie alle verdure, mescolare bene.

In una ciotolina mischiare le tre farine, aggiungere un cucchiaio di olio evo e acqua a filo qb, sempre mescolando, fino ad ottenere un buon composto fluido.

Ora versare la pastella nella ciotola con le verdure e mescolare bene. Far riposare una mezz’ora.

Scaldare una padella/piastra e ungerla leggermente. Prelevare l’impasto a cucchiaiate e fare cuocere su entrambi i lati fino a doratura.

Nel frattempo mischiare lo yogurt con sale, pepe, olio e basilico tagliato finemente o tritato.

Servire le polpettine tiepide accompagnandole con la salsa yogurt.

polpette antispreco

The following two tabs change content below.

ricettepervegani

Ultimi post di ricettepervegani (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.