Crostata di Segale Bigusto

Ciao a tutti, oggi vi propongo la ricetta di una buonissima crostata di segale bigusto dal gusto rustico.
Infatti per la frolla ho usato lo zucchero di canna integrale e l’olio d’oliva, ma se avete un olio d’oliva dal gusto deciso consiglio di alleggerirlo con l’olio di mais o di semi di girasole. Come liquido ho deciso di usare del latte di mandorla, io avevo dello sciroppo di mandorla fatto in casa che ho allungato con l’acqua.
Alla farina di segale e farina 0 ho associato la farina tapioca e di riso, un accostamento che mi è piaciuto molto.
Ho fatto una crostata bigusto in quanto la marmellata di fichi in casa non piace a tutti, quindi vi mostrerò anche il procedimento in caso vogliate preparare una crostata con più marmellate.
Passo subito alla ricetta.

Persone : 6 –  Tempo Di Cottura : 30 min.  –  Pronta In : 50 min.

INGREDIENTI:

 

100 g farina di segale

50 g farina tapioca

50 g farina di riso

100 g farina 0

100 g zucchero di canna integrale

90 g latte di mandorla

70 g di olio d’oliva dal sapore leggero, oppure 35 g olio di semi di girasole + 35 g olio d’oliva

1 cucchiaino raso di cannella

1 pizzico di sale rosa

1 cucchiaino lievito per dolci

buccia di limone q.b.

marmellate a scelta (io pugne e fichi)

 

PROCEDIMENTO:

In una ciotola versare tutti i solidi quindi le farine, lo zucchero, la cannella, il pizzico di sale, la buccia di limone grattata e il lievito, e mescolare.

Aggiungere al centro l’olio e il latte di mandorla, e mescolare velocemente fino ad ottenere un impasto omogeneo.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Stendere la frolla su un foglio da carta forno, tenendo da parte una piccola quantità per le strisce che faranno da margini ed eventualmente per qualche decorazione.

Adagiare nella teglia la frolla e bucherellarla. Fare dei rotolini con la frolla messa da parte per formare le barriere che divideranno i vari gusti di marmellata, e fissarli alla frolla formando dei raggi. Spargere la marmellata negli spicchi formati alternando le marmellate, e se volete, formare delle decorazioni con le forme dei biscotti.

Infornare a 180 gradi in forno caldo per circa 30 minuti. Una volta raffreddata, toglierla dalla teglia aiutandosi con la carta forno. Appena fatta la crostata risulta molto croccante, il giorno dopo si ammorbidisce leggermente, ma il sapore è sempre ottimo.

Spero la ricetta vi sia piaciuta, alla prossima.

crostata di segale bigusto

The following two tabs change content below.

Ultimi post di emy82 (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.